11 giugno 2016 | Siracusa

POLITICHE PER L’INFANZIA XVIII Conferenza Europea

Siracusa, 11 giugno 2016
ore 9.00 – 18.30

La Fondazione Rodolfo Debenedetti organizza la XVIII Conferenza Europea dal titolo "Le politiche per l’infanzia". Durante la conferenza verranno presentati due rapporti, preparati da due gruppi di esperti sotto la supervisione della fondazione.

Il primo rapporto, dal titolo "Chi ben comincia è a metà dell’opera: investire nella prima infanzia fa bene a genitori e figli" e coordinato da Daniela Del Boca (Università degli Studi di Torino e CHILD), sarà incentrato sugli effetti di lungo periodo della scelta di mandare i bambini al nido rispetto a scelte alternative di accudimento, in diversi paesi (Stati Uniti, Regno Unito, Germania e Italia).

Il secondo rapporto, intitolato ""La meglio infanzia": effetti dell’asilo nido sulle capacità cognitive, non cognitive e la salute dei bambini in età scolastica" e coordinato da Andrea Ichino (Istituto Universitario Europeo), valuterà i costi e i benefici di diverse esperienze di childcare (nido, nonni, baby-sitter, genitori, etc.) sulle capacità cognitive e non cognitive, sulla salute e sullo sviluppo psico-fisico dei bambini di età compresa tra 8 e 13 anni. Inoltre, lo studio guarderà anche a come tali scelte influenzino fertilità e offerta di lavoro delle donne. A questo fine, l’analisi si avvarrà anche di uno studio di valutazione realizzato con dati riguardanti le domande di ammissione ai nidi pubblici del comune di Bologna svolto nel corso del 2014.

Per maggiori informazioni consultare il Programma
Per maggiori informazioni consultare il sito www.frdb.org, inviare mail a info@frdb.org

<< ARCHIVIO EVENTI

La tutela dei minorenni nella comunicazione

Sul sito dell’Autorità Garante per l’infanzia il volume (...)

Terzo settore, pubblicata la graduatoria dei progetti

Si tratta del Primo Bando unico del valore di 44, 8 (...)

Via libera al Piano 0-6

Il Consiglio dei Ministri approva il Piano nazionale (...)

archivio news