archivio news

Minori non accompagnati. Approvata alla Camera proposta Zampa

Soddisfazione è stata espressa anche dalle Associazioni in una nota congiunta

E’ stata approvata il 26 Ottobre in prima lettura alla Camera la proposta di legge C 1658 Zampa e altri Disposizioni in materia di protezione dei minori stranieri non accompagnati, sul riordino del sistema di accoglienza e protezione dei minori stranieri non accompagnati.
Tra le principali proposte del testo una modifica al testo unico sull’immigrazione che disciplina il divieto di respingimento dei minori stranieri non accompagnati alla frontiera; un sistema organico di accoglienza in Italia, in cui procedere all’identificazione ed a un successivo passaggio nel sistema di protezione per richiedenti asilo e minori non accompagnati (SPRAR) con strutture diffuse su tutto il territorio nazionale; vengono armonizzate le procedure di accertamento dell’età, evitando così accertamenti medici invasivi, quando inutili, e si garantisce maggiore assistenza, prevedendo mediatori culturali, anche durante l’accertamento; si rafforzano gli istituti della tutela e dell’affido familiare e sono previste maggiori tutele per il diritto all’istruzione e alla salute, nonché i diritti del minore durante i procedimenti amministrativi e giudiziari. Soddisfazione è stata espressa anche dalle associazioni in una nota congiunta firmata: Amnesty International Italia, Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini, Centro Astalli, Comitato italiano per l’UNICEF, CNCA, Emergency, Oxfam Italia, Save the Children, Terre des Hommes Italia onlus.

Per maggiori informazioni si veda il paragrafo del 9° Rapporto CRC http://www.gruppocrc.net/IMG/pdf/par_1-7.pdf

<< ARCHIVIO NEWS

Appello della Garante infanzia su legge minori non accompagnati

Nota dell’Autorità Garante a Governo, Conferenza Stato (...)

Nuova indagine Miur sugli studenti stranieri

Sono 826 mila i minori con cittadinanza non italiana (...)

Via libera al Piano 0-6

Il Consiglio dei Ministri approva il Piano nazionale (...)

archivio news