6 febbraio 2018 | Firenze

La sessualità e l’affettività dei giovani in relazione e attraverso l’uso dei nuovi media

Firenze, 6 Febbraio 2018
h.15.00-17.00
Istituto degli Innocenti
Piazza SS. Annunziata, 12 - “Salone Brunelleschi”

Il progetto Generazioni Connesse - SIC organizza per il prossimo 6 febbraio, in occasione del Safer Internet Day il Seminario Formativo per professionisti dell’infanzia dal titolo “La sessualità e l’affettività dei giovani in relazione e attraverso l’uso dei nuovi media”.

Come i più giovani sviluppano la propria affettività e sessualità in relazione e attraverso l’uso dei nuovi media? Quali le opportunità e rischi online a cui i più giovani potrebbero essere esposti ricercando e acquisendo informazioni online relative a quella fase della vita in cui il corpo si modifica e nuovi processi identitari, affettivi, relazionali e di rappresentazione vengono messi in gioco? Come la frequentazione della rete influisce sulla costruzione dell’identità di genere? Quanto l’essere esposti/e attraverso la rete a nuove fonti di informazioni relative in particolare alla sessualità - soventi distorte, non realistiche, riproducenti stereotipi - aumenta l’inadeguatezza e conseguentemente il bisogno di conformarsi? In altre parole come i diversi modelli forniti dal web e dai nuovi media vanno ad incidere sulla negoziazione del sé?

Il seminario si propone di affrontare il fenomeno nella molteplicità dei suoi aspetti utilizzando un approccio olistico basato sul concetto di affettività e sessualità come aree del potenziale umano. Questo sguardo vuole supportare l’empowerment di bambini/e e ragazze/i e promuovere le competenze utili a sviluppare autonomamente le proprie relazioni e la propria sessualità nelle varie fasi dello sviluppo oltre a difendersi da eventuali possibili rischi.

Obiettivi formativi: comprendere come la zona di incrocio tra sviluppo affettivo e sessuale e uso delle tecnologie digitali impattano il percorso di crescita e di costruzione identitaria dei più giovani; approfondire in che modo gli adolescenti utilizzano le risorse che il web mette loro a disposizione per avere accesso a informazioni e pratiche connesse alla sessualità e all’affettività; analizzare i fattori di rischio (sessualizzazione precoce; pornografia online; sexting; adescamento online; abuso online) e di opportunità.

I relatori saranno: Roberto Baiocco - Professore Associato in Psicologia dello Sviluppo presso l’Università “Sapienza” di Roma; Cosimo Marco Scarcelli - Assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA) dell’Università degli Studi di Padova.
Il seminario è indirizzato a professionisti dell’infanzia (assistenti sociali, pediatri, psicologi ed educatori abilitati). Il seminario è aperto anche a docenti e genitori.

Le informazioni sull’intero percorso seminariale sono disponibili al seguente link: http://www.generazioniconnesse.it/site/it/i-seminari/

<< ARCHIVIO EVENTI

Appello della Garante infanzia su legge minori non accompagnati

Nota dell’Autorità Garante a Governo, Conferenza Stato (...)

Nuova indagine Miur sugli studenti stranieri

Sono 826 mila i minori con cittadinanza non italiana (...)

Via libera al Piano 0-6

Il Consiglio dei Ministri approva il Piano nazionale (...)

archivio news