Day of General Discussion

Una delegazione del Gruppo CRC solitamente partecipa al Day of General Discussion la giornata annuale di approfondimento e confronto su singoli diritti della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (Convention on the Rights of the Child – CRC) organizzata dal Comitato ONU a Ginevra.

  • Per visualizzare i Day of General Discussion organizzati dal Comitato ONU Clicca qui
  • Per visualizzare il contributo scritto inviato nel 2007 per il Day of General Discussion Resources for Rights of the Child – Responsability of States dedicato all’art.4 della CRC clicca qui per la versione in italiano e qui per la versione in inglese.

Monitoraggio della Convenzione per l’Eliminazione della Discriminazione Razziale (Convention on the Elimination of All Forms of Racial Discrimination (CERD)

Il Gruppo CRC ha partecipato alla 72a sessione (20-21 febbraio 2008) del Comitato delle Nazioni Unite per l’eliminazione della discriminazione razziale (Committee on the Elimination of Racial Discrimination – CERD), che ha esaminato il rapporto del Governo italiano sull’attuazione della Convenzione per l’Eliminazione della Discriminazione Razziale (Convention on the Elimination of All Forms of Racial Discrimination (CERD).

In particolare, il Gruppo CRC in sinergia con il Comitato per la promozione e protezione dei diritti umani ha tradotto in inglese e inviato come contributo al CERD un estratto del 3° Rapporto CRC evidenziando la situazione di discriminazione razziale nei confronti dei minori stranieri e rom in Italia ed assistito con una delegazione in qualità di osservatore alla Sessione.

  • Per leggere le Raccomandazioni rivolte da CERD all’Italia (traduzione non ufficiale a cura del Comitato per la promozione e protezione dei diritti umani) clicca qui

Anche nel 2012 il Gruppo CRC in sinergia con il Comitato per la promozione e protezione dei diritti umani ha inviato come contributo al CERD un estratto del 2° Rapporto Supplementare e dei documenti di aggiornamento preparati per l’esame dell’Italia al Comitato ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Il Gruppo CRC ha evidenziato la situazione di discriminazione nei confronti dei bambini e adolescenti in Italia ed ha partecipato all’Informal Meeting con i membri del Comitato il 23 febbraio 2012.

Universal Periodic Review (UPR)

L’8 settembre 2009 il Gruppo CRC ha inviato alle Nazioni Unite il proprio contributo all’Universal Periodic Review (UPR), una nuova procedura d’esame ideata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite che ha per obiettivo la valutazione periodica dei progressi riguardanti la difesa e la promozione dei Diritti Umani di ciascuno dei 192 Paesi delle Nazioni Unite.

Il Gruppo CRC ha inviato all’OHCHR un documento contenente informazioni sullo stato di attuazione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia.

Leggi il Contributo del Gruppo CRC in relazione all’esame dell’Italia per l’Universal Periodic Review (UPR):

Per maggiori informazioni, clicca qui

L’Italia è stata esaminata nel corso della 7° sessione. Per maggiori informazioni, si veda anche: www.upr-info.org-.

Se vuoi leggere il Rapporto elaborato dal Working Group del Consiglio Diritti Umani con le raccomandazioni rivolte all’Italia CLICCA QUI.

Il CRIN ha condotto una ricerca sull’UPR, con un focus specifico sui diritti dei bambini. La ricerca è stata condotta sottoponendo un questionario alle ONG che hanno inviato i propri contributi all’UPR. Il Gruppo CRC ha partecipato alla rilevazione.

Per leggere il rapporto “Universal Periodic Review – The Status of Children’s RightsCLICCA QUI

Nella sessione di ottobre-novembre 2014, il Consiglio dei Diritti Umani delle Nazioni Unite ha esaminato di nuovo l’Italia.

Il Gruppo CRC ha inviato il proprio contributo alle Nazioni Unite il 14 marzo 2014, ponendo l’accento sulle principali questioni relative all’infanzia e all’adolescenza.

  • CLICCA QUI per leggere la Submission del Network.
  • Per consultare il rapporto UPR cliccare qui.

La seconda fase del processione di revisione, con l’adozione del documento conclusivo (outcome of the review) ha avuto luogo nel corso della sessione del Consiglio dei Diritti Umani nel marzo 2015.

Clicca qui per leggere la lista delle raccomandazioni fatte all’Italia e approfondire quali tra queste sono state recepite dal Governo. Per maggiori informazioni sul report del governo italiano cliccare qui.

FORMAZIONE PER LE ASSOCIAZIONI

Nel 2006 e nel 2007 il Gruppo CRC ha organizzzato delle giornate di studio, grazie alla collaborazione con l’Istituto degli Innocenti

«Quale diritto del minore all’identità: le raccomandazioni del Comitato ONU e la legislazione italiana» (15 marzo 2006)

«Il diritto all’ascolto del minore in ambito giudiziario: normativa e prassi a confronto» (17 dicembre 2007)

Visualizza il programma del Seminario

Leggi gli interventi dei relatori

Leggi il 6th Regional meeting