archivio news

Somalia ratifica la CRC, mancano solo Usa e Sud Sudan

La Somalia ratifica la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia (CRC) , lo dichiarano in una nota le Nazioni Unite, plaudendo la scelta del Paese africano, definendola “un importante passo verso la protezione e la promozione dei diritti di tutti i bambini nel Paese dilaniato dalla guerra”.
Salirebbero dunque a 195 i Paesi del mondo che hanno ratificato la Convenzione, bisognerà solo attendere la ratifica ufficiale presso la sede delle Nazioni Unite da parte del Governo somalo. Da quel momento mancherebbero all’appello solo Stati Uniti e Sud Sudan.
Il Rappresentante Speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite per la Somalia, Nicholas Kay, in occasione di una cerimonia presso una scuola di Mogadiscio con il Presidente somalo Hassan Sheikh Mohamud, ha ricordato “il dovere da parte del Governo ed i suoi partner internazionali di proteggere e servire le comunità vulnerabili della Somalia”. Inoltre, garantendo il pieno appoggio dalle Nazioni Unite, ha auspicato una prossima adesione della Somalia anche ai protocolli opzionali della Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia.

Per maggiori approfondimenti CLICCA QUI e Editoriale

<< ARCHIVIO NEWS

Un e-book per una giustizia a misura di bambino

Promosso dall’Agenzia dell’Unione Europea per i diritti (...)

Via libera al decreto legislativo correttivo al 142 su Protezione internazionale

In vigore dal 31 Gennaio, il provvedimento interviene (...)

Via libera al Piano 0-6

Il Consiglio dei Ministri approva il Piano nazionale (...)

archivio news