28 settembre 2009

Processo penale minorile tra progettualità educativa e valori costituzionali.

Esiti e potenzialità di una rivoluzione sistemica della Giustizia minorile

28 settembre 2009
Cappella Farnese - Palazzo D’Accursio
Piazza Maggiore, 6 - Bologna
ore 9.30-17

Il convegno è promosso dalla Regione Emilia-Romagna, dal Tribunale per i Minorenni di Bologna e dal Centro Giustizia Minorile per l’Emilia-Romagna.

L’occasione, di respiro nazionale, è costituita dalla ricorrenza del ventennale dell’introduzione del nuovo processo penale minorile (D.P.R. 448/88 e D.Lgs. 272/89); tuttavia questo momento intende stimolare anche la riflessione
sui temi della prevenzione della devianza minorile in senso lato e, perciò, su tutti gli strumenti disponibili per affrontare le forme di disagio degli adolescenti che si rendono responsabili di comportamenti devianti.

Un’occasione, quindi, per fare bilanci, ma anche per promuovere una rinnovata attenzione sui temi delle adolescenze “più a rischio” e sulle forme di raccordo ed
interazione tra le istituzioni che, nel rispetto dei propri specifici ruoli, operano a tutela dei ragazzi.

Scarica il programma del Convegno di Studi.

<< ARCHIVIO EVENTI

Appello della Garante infanzia su legge minori non accompagnati

Nota dell’Autorità Garante a Governo, Conferenza Stato (...)

Nuova indagine Miur sugli studenti stranieri

Sono 826 mila i minori con cittadinanza non italiana (...)

Via libera al Piano 0-6

Il Consiglio dei Ministri approva il Piano nazionale (...)

archivio news