31 marzo 2010

Le punizioni corporali nei confronti dei bambini e delle bambine: promuovere un’educazione senza violenza e una riforma normativa in Italia

Roma, mercoledì 31 marzo dalle 9.00 alle 13.30
Sala Cristallo - Hotel Nazionale
Piazza Montecitorio 131

Save the Children Italia Onlus è impegnata in tutto il mondo per l’eliminazione di ogni forma di violenza nei confronti dei minori, incluse le punizioni fisiche o corporali e le altre forme di punizioni umilianti e degradanti, in tutti i contesti compreso quello familiare, in quanto lesive del diritto fondamentale al rispetto della loro integrità fisica e dignità umana.

Con questo appuntamento Save the Children intende sollecitare anche in Italia una riflessione che coinvolga istituzioni ed esperti in merito alle iniziative necessarie per promuovere un cambiamento culturale.

Alla Tavola Rotonda sarà presente Peter Newell, Coordinatore della Global Initiative to End All Corporal Punishment of Children.

Per partecipare alla Tavola Rotonda è necessario iscriversi inviando una mail a:
advocacy@savethechildren.it

Scarica il programma

<< ARCHIVIO EVENTI

Miur, oltre 800 mila gli alunni con cittadinanza non italiana

Sono quasi 815.000 gli alunni stranieri in Italia. Lo (...)

Una legge contro il cyberbullismo

Approvate in via definitiva il 17 maggio scorso le (...)

Al via il reddito di inclusione, priorità a famiglie con minori

La delega al Governo prevede il varo del reddito di (...)

archivio news