archivio news

La società civile italiana incontra il Direttore della F.R.A.

Il 17 giugno l’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali (Fundamental Rights Agency - F.R.A.), il Comitato Interministeriale dei Diritti Umani (CIDU) del Ministero degli Affari Esteri e la Rappresentanza in Italia della Commissione europea hanno invitato i rappresentanti della società civile e del mondo accademico italiano per discutere sullo stato dei diritti fondamentali in Italia e sulle possibili forme di collaborazione tra la società civile e l’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali.

All’incontro con il Direttore dell’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali, Morten Kjaerum, ha partecipato anche una rappresentanza del Gruppo CRC insieme al Comitato per la promozione e la protezione dei diritti umani

Leggi il contributo del Gruppo CRC e del Comitato per la promozione e la protezione dei diritti umani sulle priorità in materia di attuazione dei diritti dell’infanzia in Italia

Scarica il comunicato stampa e la relazione annuale 2009 dell’Agenzia dell’Unione Europea per i diritti fondamentali.

<< ARCHIVIO NEWS

Povertà educativa, ammessi 128 progetti per il bando 0-6 anni

Ammessi 128 progetti per il bando Prima Infanzia (0-6), (...)

Relazione al Parlamento della Garante

Lo scorso 16 Giugno, l’Autorità garante per l’infanzia e (...)

Nuovo Presidente e membri per il Comitato ONU

Il Comitato ONU per i Diritti dell’Infanzia e (...)

archivio news