23 marzo 2012

L’intelligenza emotiva come prospettiva culturale

Prendersi cura di sé per prendersi cura dei bambini.

Torino, venerdì 23 marzo
ore 17,30 – 20,30
Presso L’Associazione Gruppo Abele
Sala della Fabbrica delle "E"
Corso Trapani, 91/B 10

article 66 organizza un incontro sull’intelligenza emotiva, come strumento per affrontare il disagio dei bambini e dei genitori, per elaborare la sofferenza delle vittime della violenza, per far crescere le capacità relazionali ed educative degli adulti, per ottimizzare la comunicazione nelle famiglie, nelle classi, nelle équipe, nei gruppi di lavoro

Nel corso dell’incontro verrà presentata la video intervista al prof. Daniel Goleman condotta da Claudio Foti.

Interverranno: Claudio Bosetto, insegnante, presidente del centro studi Hansel e Gretel onlus; Maria Varano, psicologa, psicoterapeuta, specializzata in arte terapia, si occupa dei servizi per la prima infanzia presso il comune di Rivoli; Beppe Pavan, gruppo “Uomini in cammino” di Pinerolo e Associazione Nazionale Maschie Plurale.

Per iscrizioni e informazioni la segreteria del Centro Studi Hansel e Gretel onlus è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 16.00
telefono 0116405537, fax 0116828548, mail info@cshg.it.

<< ARCHIVIO EVENTI

Povertà educativa, ammessi 128 progetti per il bando 0-6 anni

Ammessi 128 progetti per il bando Prima Infanzia (0-6), (...)

Relazione al Parlamento della Garante

Lo scorso 16 Giugno, l’Autorità garante per l’infanzia e (...)

Nuovo Presidente e membri per il Comitato ONU

Il Comitato ONU per i Diritti dell’Infanzia e (...)

archivio news