15 maggio 2009

La formazione nell’ambito dell’educazione alla cittadinanza. L’ascolto e la gestione dei gruppi di bambini e ragazzi

Venerdì 15 e sabato 16 maggio 2009
Casa della Solidarietà, Via del Fanciullo n. 6, Casalecchio di Reno (BO)

Il Consiglio dei ragazzi, nel momento in cui si costituisce, è di solito composto da ragazze e da ragazzi che non si conoscono e che devono lavorare insieme, discutere, confrontarsi.

Perché questo sia possibile, i bambini e i ragazzi devono diventare un gruppo. Costruire un gruppo è un lavoro complesso che va progettato e su cui va posta la massima attenzione. Il buon funzionamento del “gruppo Consiglio dei Ragazzi” ha come risultato che i partecipanti si conoscano, si sentano a loro agio, si fidino gli uni degli altri, condividano un progetto. Premessa necessaria per esprimere idee, proposte, azioni di rappresentanza.

Per maggiori informazioni, scarica il programma

<< ARCHIVIO EVENTI

Appello della Garante infanzia su legge minori non accompagnati

Nota dell’Autorità Garante a Governo, Conferenza Stato (...)

Nuova indagine Miur sugli studenti stranieri

Sono 826 mila i minori con cittadinanza non italiana (...)

Via libera al Piano 0-6

Il Consiglio dei Ministri approva il Piano nazionale (...)

archivio news