8 maggio 2009

I bambini ‘invisibili’: quando la relazione genitore-figlio passa attraverso il carcere

Milano, 8 maggio 2009 - ore 10.00
presso il carcere di S.Vittore
sala De Cataldo – Via Filangeri 2

L’associazione Bambinisenzasbarre , da dieci anni impegnata nel mantenimento della relazione figlio/genitore durante la detenzione di uno o di entrambi i genitori, organizza una conferenza stampa/dibattito.

I 12 Paesi europei membri della rete Eurochips (European network for Children of Imprisoned Parents) si incontrano a Milano, nel carcere di San Vittore, invitati da Bambinisenzasbarre (membro per l’Italia della rete), per discutere di bambini e carcere: 750mila bambini entrano ogni giorno nelle carceri europee per incontrare i propri genitori detenuti, il 30% sarà un futuro detenuto secondo le statistiche ufficiali in mancanza di interventi e risposte ai loro bisogni. E’ un tema di salute pubblica e di politiche sociali urgenti.

Cosa fa l’Europa? Cosa fa l’Italia? I risultati di una ricerca del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria. Dati e esperienze di un’Europa che deve affrontare il tema della sicurezza, coniugandolo con quello dei diritti della persona e dei bambini coinvolti.
Saranno proiettati tre video. Una tavola rotonda di “testimoni italiani” concluderà la mattinata.

Chi desidera partecipare all’iniziativa deve comunicare i propri dati anagrafici (nascita e residenza) entro il 30 aprile a bambinisenzasbarre@infinito.it, indispensabili per l’autorizzazione all’accesso al carcere.

Scarica il programma

<< ARCHIVIO EVENTI

Comitato ONU:"Protecting and Empowering Children as Human Rights Defenders"

Lo scorso 28 settembre le Nazioni Unite, per la prima (...)

Presentata Carta dei diritti dei figli nella separazione dei genitori

Lo scorso 2 ottobre L’Autorità Garante per l’infanzia e (...)

Via libera al Piano 0-6

Il Consiglio dei Ministri approva il Piano nazionale (...)

archivio news