I diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia.

Lanciato il 7° Rapporto di aggiornamento sul monitoraggio della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia, anno 2013-2014.

Con la pubblicazione del 7° Rapporto di aggiornamento il Gruppo CRC prosegue il monitoraggio dell’attuazione, nel nostro Paese, della Convenzione ONU sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (CRC) e dei suoi Protocolli Opzionali, intrapreso a partire dall’elaborazione del 1° Rapporto Supplementare nel 2001.
Negli oltre dieci anni di lavoro il Gruppo CRC ha pubblicato sette Rapporti di aggiornamento annuale e due Rapporti Supplementari che sono stati inviati al Comitato ONU per contribuire insieme al Rapporto governativo all’analisi dello stato di attuazione della Convenzione in Italia. La pubblicazione annuale testimonia la costanza e l’impegno assunto dalle associazioni nel garantire un aggiornamento puntuale e costante dell’attuazione dei diritti dei bambini e degli adolescenti nel nostro Paese, anche quando i diversi livelli istituzionali non sono sempre riusciti a mantenere i diritti dell’infanzia al centro dell’agenda politica.

Vai alla pagina delle pubblicazioni CRC.

News

Rapporto alunni stranieri con cittadinanza non italiana, oltre la metà nati in Italia

Continua a crescere il numero degli studenti stranieri presenti nelle scuole italiane: si è passati dai 196.414 alunni nell’anno scolastico 2001/2002 agli 802.844 dell’anno (...)
13 maggio 2015

Miur, presentate le linee guida su bullismo e cyberbullismo

Sono state presentate nei giorni scorsi dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca le Linee di orientamento per azioni di prevenzione e di contrasto al (...)
13 maggio 2015

Rapporto Noi Istat, cresce il numero dei giovani che non studiano né lavorano

Sono il 26% del totale tra i 15 e i 29 anni in giovani italiani che non studiano né lavorano, i cosiddetti Neet: circa 2 milioni e mezzo, un valore tra i più elevati in Europa. (...)
8 aprile 2015

archivio news